Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in

Tags

barbera, blog, blogger, comunicazione, dop, eventi, eventi vino, filippo ronco, garage wines contest, genova, internet, liguria, lombardia, magazzini del cotone, manifestazioni, marche, marketing, piemonte, prezzo sorgente, prodotti tipici, sicilia, social network, terroir vino, terroirvino, tigulliovino, toscana, trentino, trentino alto adige, umbria, unconference, vendita diretta, veneto, vinix, vinix live, vinix unplugged, vinix unplugged unconference, vino, vuu, web

Home > News > Vino

TerroirVino 2010, i premi

di Filippo Ronco

MappaArticolo georeferenziato

Come sapete non vi è molto clamore intorno ai premi assegnati a TerroirVino, è una cosa che facciamo da anni, in modo semplice e simbolico, a coronamento del lavoro di degustazioni ma è e vuole restare una cosa assolutamente appassionata e informale, senza troppe menate e soprattutto senza prenderci troppo sul serio. Riepilogo i vincitori qui di seguito, evitando di diramare appositi comunicati stampa. Se vi interessa divulgare i vincitori 2010 naturalmente lo potete fare. Un grazie di cuore ancora a tutti, espositori e intervenuti.


1) Premio “miglior azienda” dell’anno 2010
All’azienda Prima Terra, che nell'ultimo anno di degustazioni si è distinta per l'elevatissima costanza qualitativa su tutta la linea produttiva – in particolare con il suo “Cericò Rosso Vdt” - per il rispetto del territorio e per l'utilizzo di vitigni in particolare sintonia con il terroir della zona di produzione.

2) Premio “miglior olio” dell’anno 2010
All’azienda Il Brolo, che nell'ultimo anno di degustazioni si è distinta per l'elevatissima costanza qualitativa su tutta la linea produttiva – in particolare con il suo “Olio Extravergine di Oliva Casaliva” – nel pieno rispetto del Terroir della zona di produzione.

3) Premio “Miglior rapporto qualità / prezzo”
All’azienda Piovene Porto Godi, per il vino “Tai Rosso Riveselle” distintosi in modo particolare per l'eccellente rapporto qualità / prezzo, tenuta presente la tipologia, la zona e i quantitativi di produzione.

4) Premio “Grandi aziende”
All’azienda Francesco Candido, perché con il suo “Cappello di Prete”, riesce a conciliare quantità e qualità in modo costante nel tempo, valorizzando al meglio il terroir di riferimento e portando sul mercato un prodotto eccellente, in grado di rendere accessibile a tutti la cultura del vino.

5) Premio “Una vita per il vino”
All’azienda Pino Ratto, per aver dedicato buna parte della propria vita al vino e al vigneto, con particolare riferimento al lavoro investito per la salvaguardia di un terroir

6) Premio “Innovazione & web”
All’azienda Il Mosnel, per aver colto appieno il senso e le opportunità offerte della rete, con una presenza attiva e partecipe alle conversazioni ed alle molteplici occasioni d’incontro. Disponibile al confronto diretto e alla condivisione, forte di una produzione di qualità superiore, valorizzando il territorio.

7) Premio “Garage Wines Contest 2010”
A Pietro Repetto, perché con il suo “Cortese Metodo Classico Contraiotto”, da produzione amatoriale, è riuscito a colpire e convincere la commissione d’assaggio mista con un vino genuino, piacevole e ben bilanciato in tutte le sue componenti. Premio assegnato in ex aequo al “Cabernet Poggio delle Serpi 2009” di Enrico Perego con la medesima motivazione.

 


Fonte news: TigullioVino.it

Letto 4157 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
Filippo Ronco

Filippo Ronco

 Sito web
 e-mail

Laureato alla Facoltà di Giurisprudenza di Genova nel 2003, ho fatto pratica legale in uno studio per circa 2 anni ma non ho mai provato a dare...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ Ultimi Commenti